All'interno

 Quale aria respiriamo
a Lugano?
Oggi (visualizza)
Ultimo mese (visualizza)

Giorni superamento limite PM10 da inizio anno: 2

Valore maggiore rilevato per le PM10: 63 μg/m3 (limite 50) il 14 marzo

Giorni superamento limite ozono da inizio anno: 66

Valore maggiore rilevato per l'ozono: 264 μg/m3 (limite 120) il 9 maggio

Numero di giorni in cui si sono superati sia il limite per l'ozono che per le PM10:0

 Ecosportello

L’Ecosportello risponde alle vostre domande su temi quali: mobilità sostenibile, ecoprodotti, ecolabel e certificazioni ambientali, agenda 21 ed altre questioni legate allo sviluppo sostenibile.


» L’inquinamento influisce sullo sviluppo cognitivo    

Una città inquinata pregiudica lo sviluppo celebrale dei bambini. In uno studio realizzato dal CREAL (Centre for Research in Environmental Epidemiology) è emerso che, durante la gravidanza e l’infanzia, l’inquinamento può creare delle alterazioni strutturali che si traducono in ritardi delle funzioni cognitive dei bambini, come l’apprendimento e la memoria. Lo studio è stato realizzato in tre città, New York, Boston e Città del Messico. Dall’analisi di 73 bambini dell’età di 9 anni, con condizioni socioeconomiche molto simili, è emerso che lo sviluppo cognitivo, di più della metà dei bambini (il 57%) che vivono nella contaminata città del Messico, è inferiore rispetto ai bambini della stessa età che vivono nella Polotitian, dove solo il 7% ha mostrato disturbi legati all’inquinamento. Nello studio, inoltre, sono stati osservati anche i tessuti cerebrali di persone deceduto di età compresa tra i 2 e i 45 anni, e nel cervello di quelle che avevano vissuto in zone con elevati tassi d’inquinamento sono stati riscontrati neuroinfiammazioni e danni vascolari. Secondo uno dei ricercatori del CREAL, Jordi Sunyer, l’inalazione di particelle in sospensione causa infiammazioni polmonari e stress ossidativo che ha delle ripercussioni sul cervello. Inoltre Sunyer sostiene che molte sostanze inquinanti, in particolare le particelle più piccole, raggiungono i neuroni senza passare per i polmoni.

Fonte: Modus Vivendi n°1 Gennaio 2009

Inviato da : Abitat,  05 Feb 2009  -  690 Letture

Stampa la notizia: L’inquinamento influisce sullo sviluppo cognitivo
 L'Alleanza
Abitat fa parte della Alleanza Territorio e Biodiversità


 Documentazione
Consulta la documentazione di Abitat, con le relazioni presentate alle nostre conferenze, il materiale del progetto PAS sugli Acquisti Pubblici Sostenibili e molto altro ancora.


 I Filmati

ABITAT vi propone una sezione dedicata ai filmati.
Vi troverete una lista di video su temi attinenti allo sviluppo sostenibile.


 Cerca

Web Design by PointNet